15 regole per proteggere la salute dei tuoi occhi

I tuoi occhi sono una parte importante della tua salute. Ci sono molte cose che puoi fare per mantenerli in salute e assicurarti di vedere il tuo meglio. Ecco qualche semplice consiglio.

esame oculistico per la salute dei tuoi occhi1. Fai un esame oculistico completo.

Potresti pensare che la tua vista stia bene o che i tuoi occhi siano sani, ma visitare il tuo oculista per un esame oculistico completo è l'unico modo per esserne sicuri. Quando si tratta di problemi di vista leggeri, alcune persone non si rendono conto che potrebbero vedere meglio con occhiali o lenti a contatto. Inoltre, molte comuni malattie dell'occhio come il glaucoma, le malattie dell'occhio diabetico e la degenerazione maculare senile spesso non hanno segni premonitori. Un esame oculistico completo è l'unico modo per rilevare queste malattie nelle fasi iniziali.
In particolare per la diagnosi delle patologie del vitreo della retina e del nervo ottico, è necessario un esame del fondo oculare, durante il quale l'oculista applica delle gocce per dilatare la pupilla e consentire l'ingresso di una maggiore quantità di luce negli occhi allo stesso modo in cui una porta aperta lascia entrare più luce in una stanza buia. Ciò consente al tuo oculista di osservare bene la parte posteriore degli occhi ed esaminarli per eventuali segni di danno o malattia. Ricordati che il tuo oculista è l'unico che può determinare se i tuoi occhi sono sani e se stai vedendo al meglio.

storia-salute-occhi-famiglia

2. Conosci la storia della salute degli occhi della tua famiglia.

Parla con i tuoi familiari della storia della loro salute oculare. È importante sapere se a qualcuno è stata diagnosticata una malattia o un difetto visivo perchè molti di questi sono ereditari. Questo aiuterà a determinare se si è a più alto rischio di sviluppare una malattia o un difetto della vista.

3. Mangia bene

Per mantenere i tuoi occhi sani inizia dal cibo che metti nel piatto. I nutrienti come gli acidi grassi omega-3, la luteina, lo zinco e le vitamine C ed E aiutano a prevenire problemi di vista legati all'età come la degenerazione maculare e la cataratta. Per ottenerli, riempi il tuo piatto con:

- Verdure a foglia verde come spinaci, cavoli e cavoli
- Salmone, tonno e altri pesci grassi
- Uova, noci, fagioli e altre fonti di proteine ​​non alimentari
- Arance e altri agrumi o succhi
- Ostriche e carne di maiale

4. Tieniti in forma

Mantenere un peso sano e corretto è importante anche per il benessere dei tuoi occhi. Essere sovrappeso o obesi aumenta il rischio di sviluppare il diabete e altre condizioni sistemiche, che possono portare a perdita della vista, come ad esempio il diabete o il glaucoma. 

5. Smetti di fumare o non iniziare mai

Fumare fa male ai tuoi occhi così come al resto del tuo corpo. La ricerca ha collegato il fumo a un aumento del rischio di sviluppare degenerazione maculare legata all'età, cataratta e danni ai nervi ottici, tutte malattie che possono portare alla cecità.

6. Esercita i tuoi occhi

Anche i tuoi occhi possono fare ginnastica: effettuare quotidianamente alcuni semplici esercizi, infatti, aiuta a mantenere una vista ottimale. Puoi eseguirli come prima cosa appena ti svegli al mattino, prima di andare a dormire oppure in qualsiasi momento in cui senti i tuoi occhi affaticati. Impara alcuni esercizi per il benessere dei tuoi occhi.

7. Indossa gli occhiali da sole

Un'eccessiva esposizione ai raggi UV aumenta le possibilità di cataratta e di degenerazione maculare. Gli occhiali da sole sono fondamentali per proteggere i tuoi occhi dai raggi ultravioletti del sole, in particolare in condizione di luce intensa e durante l'estate. Scegli delle lenti che blocchino dal 99% al 100% dei raggi UVA e UVB. Le lenti avvolgenti aiutano a proteggere gli occhi lateralmente. Le lenti polarizzate riducono l'abbagliamento durante la guida. Segui i nostri consigli per scegliere le lenti da sole più adatte a te. 

affaticamento occhi computer consigli

8. Fai una pausa quando lavori computer

Fissare troppo a lungo lo schermo di un computer o di un telefono può causare affaticamento degli occhi, visione sfocata, difficoltà a mettere a fuoco a distanza, occhi asciutti, mal di testa e dolori al collo, alla schiena e alle spalle. Se passi molte ore al giorno al computer riposa gli occhi ogni 20 minuti, guardando ad almeno 4/5 metri di distanza per 20 secondi. 

9. Concedi ai tuoi occhi un po 'di relax

Dormire a sufficienza è essenziale per la salute degli occhi. Il sonno consente agli occhi di riposare, guarire e rigenerarsi. Un sonno insufficiente può indebolire la vista, quindi cerca di dormire bene 8 ore per notte.


10. Evita congiuntiviti e infezioni

Usa un asciugamano fresco ogni volta che ti pulisci la faccia e gli occhi, la condivisione di asciugamani per il viso o di tovaglioli con altri può trasmettere congiuntivite. Non condividere trucchi, pennelli per il trucco, lenti a contatto o occhiali. Se usi le lenti a contatto per evitare il rischio di infezione, lavati sempre accuratamente le mani prima di inserire o togliere le lenti a contatto. Assicurati di disinfettare le lenti a contatto secondo le istruzioni e sostituiscile se necessario.


11. Rimuovi il trucco e le lenti a contatto ogni sera

Rimuovi il trucco degli occhi tutte le sere. Questo eviterà che piccoli pezzi di trucco entrino nell'occhio rischiando di graffiare la cornea. Se porti le lenti a contatto assicurati di rimuoverle e pulirle correttamente ogni giorno. Non dimenticarti di rimuoverle sempre prima di andare a dormire la sera. Dormire con lenti consente ai batteri nocivi di riprodursi negli occhi e può causare infezioni. 


12. Non leggere o utilizzare il telefonino in condizioni di scarsa illuminazione

Sebbene la scarsa illuminazione non influisca negativamente sulla vista, tende a stancare gli occhi più rapidamente. La cosa migliore è posizionare una luce da lettura che punti direttamente sulla pagina.

13. Proteggi i tuoi occhi quando lavori

Circa il 70 % di tutte le lesioni oculari è provocato da traumi meccanici, vale a dire da colpi urti o corpi estranei che entrano negli occhi. Quando fai dei lavori in casa come forare, levigare o segare, i trucioli e le schegge volano e possono colpire l’occhio provocando gravi lesioni. In questi casi proteggi sempre i tuoi occhi indossando degli adeguati occhiali protettivi.

14. Non leggere su un autobus in movimento o mentre cammini

I nostri occhi si concentrano su un'area molto piccola mentre "vedono". Se il mezzo di trasporto su cui viaggi non ha un'andatura fluida, la tua mano (o il mezzo da cui stai leggendo) tenderà a tremare molto, costringendo i tuoi occhi rifocalizzarsi ripetutamente. Il che non fa bene alla tua vista, quindi in questi casi ti sconsigliamo di leggere durante il viaggio.

15. Rilassa i tuoi occhi stanchi con un impacco tiepido e umido

Un'impacco è l'ideale per rilassante e far sentire subito meglio i tuoi occhi. Se hai gli occhi arrossati, li senti asciutti e pungono, ti basta un panno umido, tiepido, per sbloccare i dotti che producono la parte oleosa delle lacrime. Appoggialo sugli occhi chiusi, dopo averlo bagnato sotto l’acqua calda corrente, strizzato e lasciato intiepidire. Tienilo per 10 minuti. Se invece l’irritazione agli occhi è causata da affaticamento, prepara una tazza di tè nero con 2 bustine e lascia in infusione per 5 minuti. In questo modo si ammorbidiranno, scaricando l’eccesso di teina e potrai sfruttarne l’effetto decongestionante. Quando saranno fredde, appoggiale sugli occhi chiusi per 15 minuti.